Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

INTERVISTE

22/02/2015
Gallicchio 95 - Viggianello 1 - 2

VINCENZO DULCETTI: “Per la seconda volta mi tocca commentare la partita successiva ad una cocente sconfitta; mi era capitato dopo la gara con l'ACS 09 e ora dopo il clamoroso k.o. subito per mano dell'Episcopia. E posso tranquillamente affermare che la sconfitta immeritata di domenica scorsa ci ha spronato oggi a dare di più oltre a farci capire che tutte le partite bisogna giocarle con la stessa intensità e determinazione. Qualità che oggi abbiamo messo sin dai primi minuti, creando tante palle gol e concretizzando in due occasioni. La prima frazione di gioco comunque poteva concludersi con un risultato ancora più ampio. Nel secondo tempo, invece, siamo partiti un po' molli, abbassandoci troppo nella nostra metà campo e limitandoci a controllare il risultato. Anche se loro solo grazie ad una prodezza dell'attaccante sono riusciti a realizzare il gol della bandiera. Concludo dicendo che bisogna lottare in tutte le partite e teniamoci stretto e sino alla fine questo benedetto primo posto. Forza Viggianello”.
 
ANTONIO SIMONETTI: “È stato bello tornare dopo l'infortunio che mi ha tenuto lontano dal campo di gioco per circa un mese. Ma ancor più bello è stato il successo di oggi, ottenuto contro una squadra ostica. Siamo scesi in campo con gran voglia di rivincita dopo la bruciante sconfitta di domenica scorsa. Abbiamo dominato il primo tempo ed infatti sono arrivati i nostri gol di giornata. Il secondo tempo è stato molto simile, peccato solo per il gol subito negli ultimi minuti. Non poche sono state le difficoltà a giocare su un campo reso quasi impraticabile dalla pioggia, ma siamo stati bravi a gestire la situazione. Questi 3 punti sono davvero essenziali perché ci riportano in testa alla classifica, ma ci aspettano ancora tante partite importanti”.