Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

01/04/2017
Lu Tito - Viggianello 0 - 0

11^ GIORNATA RITORNO
 
Termina con un giusto pareggio uno dei big match dell’undicesima giornata di ritorno. Un sfida valevole per le posizioni medio-alte della classifica e che ha visto sostanziale equilibrio per tutti i novanta minuti. Un pari che serve a poco ad entrambe le compagini, eppure permette al Viggianello di tenere a distanza il Tito e di acciuffare, in solitaria, il quinto posto in classifica causa la sorprendente sconfitta del Calvello per mano del Grassano. Il primo squillo di giornata arriva al 3'. Sul rinvio di Propato, Laino si invola verso la porta avversaria, ma sul più bello il direttore di gara ravvisa la posizione di offside. I locali rispondono al 7' con il tiro di Coronato che si perde sul fondo. Al 17’ bella azione dei titesi con Romano che serve Locantore il quale da buona posizione sciupa una ghiotta occasione. Un minuto più tardi è ancora Locantore a farsi vivo con la sua conclusione che termina sopra la traversa. I gialloverdi non stanno a guardare e al 25’ Di Paola prova a sorprendere Salvia, ma il suo calcio piazzato termina alto. Prima del riposo, bella azione del Viggianello con l’ultimo tocco di palla ad opera di Cavaliere il quale, tuttavia, pecca di imprecisione mandando la sfera sul fondo. Nella ripresa a farsi vivo per primo è il Tito con il destro di Locantore che finisce alto. Gli ospiti si rendono più pericolosi al minuto 55. Su cross di Ostuni si avventa Coronato con la sfera che colpisce il palo esterno. Passano pochi minuti e il Viggianello risponde con Mainieri il quale, servito ottimamente da De Marco, calcia al volo non centrando, tuttavia, il bersaglio. Altra chance per il numero 11 ospite al 62’. Laino entra in area di rigore saltando due avversari, serve Mainieri che non impatta bene vanificando l’occasione. Sessanta secondi ci prova Cavaliere che calcia, però, alto. Il match non decolla e la gara stagna soprattutto a centrocampo. Così da annotare c’è solo la girandola di sostituzioni e il risultato finale che consente al Viggianello di conquistare il suo quarto risultato utile consecutivo. Ora lunga pausa e ripresa del campionato, per il rush finale, il 23 aprile in quel di Montemurro.

TABELLINO


LU TITO: Salvia - Zaccagnino - Ostuni - Aliandro - Pinto - Dolce - Romano - Luongo - Locantore (20’ s.t. Giurni) - Pepe (31’ s.t. Laviano) - Coronato (13’ s.t. Stigliano) -- A disp.: Tomasillo - Forte - Laviano - Bonelli -- Allenatore Pappalardo
VIGGIANELLO: Propato - Inglese - Ielpo - Bonacci - Palazzo L. - Rossino - Di Paola - De Marco - Cavaliere (47’ s.t. Isoldi) - Laino (48’ s.t. Carlucci) - Mainieri (38’ s.t. Palazzo V.) -- A disp.: Simonetti - Oliveto -- Allenatore Crescente
Arbitro: Iannielli di Potenza
Ammoniti: Dolce (LT) - Luongo (LT)